Testata di Spada. Che c’entra Napoli?

0
560

Fare il giornalista è un mestiere difficile.
E può succedere di incontrare delinquenti che ti aggrediscono.
Può succedere quando si fa il proprio mestiere e si ha il coraggio di porre domande scomode.
Un vero giornalista lo sa.
Daniele Piervincenzi, il cronista aggredito, dice che:

“In Sicilia, in Calabria e a #Napoli, lì sai a cosa vai incontro, ma trovarlo ad Ostia fa impressione”.

Ora bisogna capire a cosa si riferisce.

Se si riferisce al clima omertoso, solidarizzante con la malavita, al degrado sociale potrei capirlo.
Se non fosse un cronista.
Ma da giornalista dovrebbe essere a conoscenza che realtà del genere sono sì presenti in tanti territori come quelli da lui indicati, ma non solo.

Di Roma non si parla da oggi
http://www.la7.it/…/roma-criminalit%C3%A0-e-degrado-nelle-p…

e può non conoscere il degrado della periferia di Milano con le «Molenbeek» di San Siro, il bosco della droga che ammorba Rogoredo, le occupazioni abusive di Lambrate, via Gola sui Navigli?
http://www.ilgiornale.it/…/tutte-vie-padova-milano-crimine-…

o come si vive a Quarto Oggiaro?
http://www.ilgiornale.it/…/stanno-tornando-i-boss-quarto-og…

o in che stato versa la periferia di Bologna?
http://www.bolognatoday.it/c…/degrado-quartieri-bologna.html

o come si vive in quartieri come Piaggie a Firenze?
http://www.quinewsfirenze.it/sopralluogo-alle-piagge-tra-ab…

o come sta messa Torino?
http://www.lastampa.it/…/intorno-alle-nostre-ca…/pagina.html

o come si vive a Rimini?
http://www.riminitoday.it/…/escalation-di-criminalita-a-rim…

Non può non saperlo.

Se invece si riferisce al singolo atto violento e criminale che ha subito, quello non ha residenza geografica.
E’ la delinquenza di un singolo, da condannare aspramente.

Perché i delinquenti, come diceva Eduardo De Filippo, non sono Napoletani, Siciliani, o Calabresi, o Pugliesi.
I delinquenti sono solo delinquenti.
E come tali ricorrono alla violenza.
E spesso è capitato che bravi cronisti ne sono stati vittime.

E’ capitato a Roma
http://www.tgcom24.mediaset.it/…/roma-aggressione-in-dirett…

E’ capitato a Bergamo
http://www.ecodibergamo.it/…/253864_non_scrivere_su_quel_p…/

E’ capitato a Bologna
http://www.ilrestodelcarlino.it/…/aggressione-anarchici-gio…

E’ capitato a Treviso, dove ad aggredire un giornalista è stato addirittura un Sindaco
http://video.gelocal.it/…/adunata-degli-alpini-…/72987/73418

E’ capitato persino a Montecitorio
https://www.ilgazzettino.it/…/camera_giornalista_aggredita_…

Solidarietà incondizionata a Daniele.
E che l’eco mediatica sviluppatasi possa essere utile ad accendere i riflettori sulle periferie degradate di Roma come di ogni città d’Italia, da Sud a Nord, e a sollecitare interventi decisi delle istituzioni.
Per il bene di tutte le persone oneste.
E di tutti i cronisti obiettivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here