Tuttosport su Allegri e Sarri…

0
750

“Allegri: 4 scudetti, 3 Coppe Italia, 2 Supercoppe Italiane.
Sarri: Zero titoli”
Tuttosport così supporta l’allenatore bianconero dopo l’ultima dichiarazione:
“è più facile essere belli che vincere”.

Perché per Allegri questa cosa sta diventando una malattia, davvero.
La storia del bel gioco lo perseguita da tempo e con l’esplosione della squadra partenopea è privo di fare qualunque cosa che gli rimproverano che Sarri la fa meglio, in maniera più divertente.

“Giocar bene o male non so cosa vuol dire, ma forse sono io che non ci arrivo. Alla fine contano solo i risultati nell’albo d’oro ci sarà il nome di chi vince”
http://www.goal.com/…/allegri-sposa-il-motto-juventus-alla-…

«Lo spettacolo si fa al circo, conta solo il risultato»
http://www.tuttosport.com/…/juventus_allegri_lo_spettacolo…/

Ed ora il quotidiano torinese che lo spalleggia esibendo il palmares del livornese a cospetto di quello di Sarri, reo di non aver centrato con l’Empoli e il Napoli nessun trofeo.

Io credo che Allegri debba davvero rasserenarsi perché la sua lunga e importante carriera è davvero stata costellata da grandi successi.

Già da calciatore si faceva notare per lo stile e la classe.
Indimenticabile il dribbling del 1992 quando lasciò la storica fidanzata sull’altare e la chiesa gremita di invitati e se ne andò da Galeone, annullando le nozze. ““Fuga di calciatore davanti all’altare in zona Cesarini” titolò il Corriere
https://www.facebook.com/blogmauriziozaccone/photos/pcb.965675016912871/965674896912883/?type=3&theater

Ma le sue qualità da calciatore erano indubbie, un talento puro sul quale scommetterci.
E infatti ci scommisero tutti il 20 Agosto del 2000 sul pareggio tra Atalanta e Pistoiese di Coppa Italia. Per la precisione vantaggio Atalanta primo tempo, X finale.
La Snai rileva il flusso anomalo di giocate e lo segnala al CONI.
La FIGC apre un’inchiesta e in 8, tra cui Allegri, vengono prima deferiti dal Procuratore Porceddu
https://www.facebook.com/blogmauriziozaccone/photos/pcb.965675016912871/965674936912879/?type=3&theater

e poi in 5, tra cui Max, squalificati per un anno
https://www.facebook.com/blogmauriziozaccone/photos/pcb.965675016912871/965674953579544/?type=3&theater

L’accusa è di aver organizzato in una cena la combine e poi, tramite amici e parenti, giocato cifre altissime sul risultato concordato.
Allegri prova a difendersi, pur ammettendo di essere uno scommettitore abituale, ma solo sui cavalli.
https://www.facebook.com/blogmauriziozaccone/photos/pcb.965675016912871/965674903579549/?type=3&theater

Il comunicato di deferimento della Lega ricostruisce nei dettagli la vicenda
http://www.legaseriea.it/…/64…/files/allegati/6495/cu378.pdf

Ciononostante la CAF annulla tutte le condanne.

Ma 10 anni dopo è proprio Doni, che era stato assolto dall’inizio, ad ammettere che l’imbroglio c’era stato.
http://www.goal.com/…/doni-vuota-il-sacco-anche-su-atalanta…

Ma ormai Max è lanciato a tutta velocità nella sua carriera di allenatore.
Non lo ferma nessuno, nemmeno i vigili urbani che nel Luglio 2005 provano ad effettuare un controllo.
Si beccano gli insulti e il tecnico bianconero si becca invece una condanna a 3 mesi di reclusione (sostituiti con una sanzione) e 3400 € di multa per ingiurie contro i vigili urbani.

Il 12 Maggio del 2008 tocca invece ai carabinieri, dopo un sorpasso azzardato, sorbirsi i “stai zitto terrone”, “TI FACCIO PERDERE IL POSTO”, “TI MANDO QUALCUNO SOTTO CASA” “le Brigate rosse non facevano poi così male” con tanto di simulazione in area con Max che si butta a terra fingendo di essere stato colpito, come si evince dalla denuncia depositata dai carabinieri alla procura di Livorno. Non c’era il VAR, purtroppo.

http://www.ilfattoquotidiano.it/…/le-br-non-facevano…/77381/

Intanto Allegri migra a Torino alla corte juventina dove guida i bianconeri al successo.
E guidando guidando, lo fermano di nuovo i vigili urbani senza patente e al cellulare.
“Ci ha dato dei falliti e ci ha strappato di mano il libretto di circolazione” dichiarano i Vigili urbani.
E il buon Max viene iscritto nel registro degli indagati per oltraggio a pubblico ufficiale (Il reato è punito con la reclusione fino a tre anni)
http://torino.repubblica.it/…/torino_allegri_multato_se_la…/

Ora, con questo palmares, verrebbe solo voglia di dare ragione a Max, quantomeno per non contraddirlo.
E bisogna ammettere che Allegri ha vinto davvero con Milan e Juve, cosa ancora non riuscita a Sarri. Ma è vero anche che il tecnico partenopeo coniuga lo spettacolo ai risultati e sembra avviato alla conquista di qualche titolo.
Diciamo che ad oggi il match si può definire concluso in pareggio.
Come Atalanta – Pistoiese a pensarci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here